I nostri Sponsor

myattach.eu
001.png
Home arrow 3 Passi per il Successo arrow I Requisiti arrow Requisiti fisici
Requisiti fisici Stampa
Indice articolo
Requisiti fisici
L´età della moda
L´età nello spettacolo
Altezza e taglia per il mondo della moda
Altezza e taglia per il mondo dello spettacolo
Misure e colori
Quali misure
Come prendere le misure
Occhi e capelli
Occhio alle variazioni
Come prendere le misure

 

Vi sembrerà una sezione inutile. Come dire che non siete capaci di prendere le misure.

Certo che si, ma saprete farlo meglio con qualche indicazione in più. 

 

Prima di tutto le misure vanno prese con il minimo della biancheria indosso. L'deale sarebbe essere con la sola biancheria intima; nel caso delle donne il reggiseno non deve essere imbottito, per ovvi motivi... Mentre nel caso della misura del pantalone interno ed esterno dell'uomo è meglio avere indosso un pantalone dal taglio classico.

 

Partiamo dalle DONNE.

Image

La circonferenza seno:

Stando davanti alla ragazza far scorrere un metro da sarta intorno al busto, all'altezza della circonferenza del reggiseno. Prendere la misura tendedo il metro all'altezza dei capezzoli senza stringere troppo. Idealmente il metro dovrebbe essere appena appoggiato, tenuto stretto quel tanto che basta in modo che appena si allenta la tensione il metro cade.

Sono misure di riferimento cm da 84 a 92 per la moda, anche oltre i 92 per lo spettacolo.

Image

La circonferenza vita:

Va presa a pelle nuda, all'altezza dell'ombelico. Anche in questo caso il metro deve essere appena appoggiato sulla pelle, senza stringere.

Nel caso si debba valutare la vestibilità di capi a vita bassa, la misura va presa un paio di cm sotto l'ombelico.

Sono misure di riferimento cm da 58 a 64 per la moda, anche oltre i 64 per lo spettacolo.

 

 

Image

La circonferenza fianchi:

Sulla circonferenza fianchi c'è spesso da discutere. Mi è capitato di prendere le misure a aspiranti modelle che mi hanno dato della megera, a dire poco, perchè gli avevo riscontrato 10 cm in più di fianchi rispetto a quello che avevano dichiarato.

 

La ragione stava da entrambe le parti. Dalla parte delle ragazze che prendevano la misura dei fianchi appena sotto la vita e dalla parte della sottoscritta che prendeva la misura dove va presa, e cioè nel punto appena sopra la massima ampiezza del fianco. Talvolta questo numero spaventa, ma è quello che sta a indicare se una ragazza può entrare o meno nell'abito della collezione di un determinato stilista.

E se al momento il numero incriminato è troppo alto, con una dieta adeguata - che non vuole assolutamente dire privazione - e un po' di movimento, si possono ottenere buoni e duraturi risultati. Lo vedo succedere in continuazione.

Sono misure di riferimento cm da 87 a 92 per la moda, anche oltre i 92 per lo spettacolo.

 

E ora i signori UOMINI

Stesso ragionamento applicato alle donne per quello che riguarda la cirfonferenza petto, vita e fianchi.

Due misure importanti per l'uomo nel mondo della moda sono la circonferenza del collo e la lunghezza del pantalone.


La circonferenza del collo:

Non mi è mai capitato di parlare con un ragazzo che non conoscesse la propria misura di collo, a meno che non fosse sempre e solo la mamma a comprargli le camicie!

 

Scherzi a parte... La misura del collo è quasi sempre espressa in "Inches" anche in Italia. Si tratta di una unità di misura inglese corrispondente a circa 2,5 cm (vedi la sezione Risorse per le Tabelle di Conversione). 

 

Qualora fosse necessario prendere la misura bisogna semplicemente far scorrere il metro alla base del collo, dove si dovrebbe chiudere il colletto di una camicia.

Se ad esempio la misura del collo risulta essere di circa 39 cm, l'equivalente in Inches sarà 15 1/2. Abbiamo detto che un Inch corrisponde all'incirca a 2,5 cm e quindi 39 : 2,5 = circa 15,5.

E via dicendo per altre misure.

 

Le misure di lunghezza del pantalone:

La misura del pantalone interno si ottiene appoggiando un capo del metro all'altezza del cavallo del pantalone nell'interno coscia e facendo scorrere il metro, relativamente aderente alla cucitura interna del pantalone, fin sulla scarpa.

 

La misura del pantalone esterno si ottiene partendo dal punto appena sotto la cintura del pantalone su un fianco e tirando il metro anche in questo caso fin sulla scarpa.